ridurre


ridurre
ridurre (ant. riducere /ri'dutʃere/) [lat. redūcĕre "ricondurre", der. di ducĕre "condurre", col pref. re- ] (coniug. come addurre ).
■ v. tr.
1. (non com.)
a. [far tornare al luogo di partenza, oppure al luogo e al posto dovuto, con la prep. a del secondo arg.: r. le pecore all'ovile ] ▶◀ ricondurre, (lett.) rimenare, riportare. ◀▶ allontanare.
b. (fig.) [portare a una diversa condizione, con la prep. a del secondo arg.: r. fatti diversi a un principio comune ] ▶◀ ricondurre, riportare.
2. [condurre a uno stato diverso e per lo più peggiore, da quello precedente, con le prep. a, in del secondo arg.: r. un popolo in schiavitù ; r. al silenzio, all'obbedienza ] ▶◀ costringere.
● Espressioni: ridurre in cenere [distruggere con le fiamme] ▶◀ incenerire; ridurre in frantumi (o in mille pezzi) [distruggere abbattendo] ▶◀ fare a pezzi, frantumare, sgretolare.
3.
a. [operare delle modifiche per dare a un testo letterario una forma diversa, con la prep. in del secondo arg.: r. un testo poetico in prosa ] ▶◀ adattare, tradurre.
b. [dare a un testo letterario la forma di spettacolo, con la prep. per del secondo arg.: r. un romanzo per la televisione ] ▶◀ adattare.  sceneggiare.
4.
a. [mutare, portando a forme diverse, con la prep. in del secondo arg.: r. un cappotto in una giacca ; r. un locale in garage ] ▶◀ trasformare.
b. (fig.) [operare la diminuzione di una grandezza fisica o di una cifra: r. la velocità ; r. i prezzi ] ▶◀ abbassare, diminuire, limitare, scemare. ◀▶ accrescere, alzare, aumentare.
c. [operare la diminuzione di una quantità: r. il personale, r. l'orario di lavoro ] ▶◀ diminuire, restringere. ◀▶ ampliare, aumentare, incrementare.
d. [rendere di dimensioni più piccole: r. il corpo di un testo ] ▶◀ diminuire, rimpicciolire. ◀▶ ampliare, aumentare, ingrandire.
e. (estens.) [rendere più basso: r. il volume della radio ] ▶◀ abbassare, calare, diminuire, scemare. ◀▶ accrescere, alzare, aumentare, elevare.
■ ridursi v. intr. pron.
1. (lett.) [venire a trovarsi in una condizione diversa, con le prep a, in : r. in solitudine; r. a vita privata ] ▶◀ rifugiarsi, ritirarsi.
2.
a. [venirsi a trovare in una condizione più limitata: il guadagno si è molto ridotto ] ▶◀ abbassarsi, calare, diminuire. ◀▶ accrescersi, alzarsi, ampliarsi, aumentare, crescere, incrementarsi.
b. [scadere a una condizione peggiore, con le prep. in, a, anche seguito dall'inf., o con un compl. predicativo: r. in miseria, al verde ; r. a chiedere l'elemosina ; r. un pezzente ] ▶◀ finire.
● Espressioni: fam., ridursi pelle e ossa [diventare molto magro] ▶◀ (non com.) emaciarsi, ischeletrirsi.  dimagrire. ◀▶  ingrassare.
3. [di tessuti e sim., diventare di dimensioni minori: la maglia si è ridotta dopo il lavaggio ] ▶◀ restringersi, (non com.) rientrare, ritirarsi. ◀▶ allargarsi, cedere.

Enciclopedia Italiana. 2013.

Look at other dictionaries:

  • ridurre — ri·dùr·re v.tr. FO 1a. portare a dimensioni minori, rendere più piccolo, meno esteso, meno voluminoso: ridurre una fotografia, una fotocopia, ridurre un aiuola, ridurre un naso con la chirurgia plastica, ridurre un articolo a dieci righe; ridurre …   Dizionario italiano

  • ridurre — {{hw}}{{ridurre}}{{/hw}}A v. tr.  (pres. io riduco , tu riduci ; pass. rem. io ridussi , tu riducesti ; part. pass. ridotto ) 1 (lett.) Ricondurre, portare al luogo di partenza o a quello dovuto (spec. fig.): ridurre a casa il bambino smarrito |… …   Enciclopedia di italiano

  • ridurre — A v. tr. 1. ricondurre, portare, condurre, riportare 2. raccogliere, adunare, ammassare, radunare CONTR. sparpagliare, respingere, allontanare, disperdere 3. far diventare, rendere, mutare, fare, trasformare, modificare, cambiare, conciare 4.… …   Sinonimi e Contrari. Terza edizione

  • reduce —   ridurre   Ridurre o reduce consiste in una indicazione fornita da un operatore che segnala l opportunità di diminuire la quota di portafoglio investito in un determinato titolo …   Glossario di economia e finanza

  • ammàcchè — ridurre, dimagrire, far diventare magro …   Dizionario Materano

  • ammatassè — ridurre in matassa, avvolgere in matassa, ammatassare …   Dizionario Materano

  • ammòcch — ridurre, diminuire, diventare magro …   Dizionario Materano

  • ingrandire — in·gran·dì·re v.tr. e intr. AD 1a. v.tr., rendere più grande per dimensioni: ingrandire una stanza, un edificio; ingrandire la collezione di francobolli Sinonimi: allargare, ampliare. Contrari: restringere, ridurre, rimpicciolire. 1b. v.tr.,… …   Dizionario italiano

  • aumentare — au·men·tà·re v.tr. e intr. (io auménto) FO 1a. v.tr., rendere maggiore in dimensioni o quantità, incrementare, accrescere: aumentare il numero di partecipanti, aumentare gli stipendi, aumentare le proprie conoscenze Sinonimi: accrescere,… …   Dizionario italiano

  • polverizzare — /polveri dz:are/ [dal lat. tardo pulverizare, der. di pulvis vĕris polvere ]. ■ v. tr. 1. a. [ridurre una sostanza solida in polvere: p. la pietra ] ▶◀ sfarinare. b. (estens.) [ridurre una sostanza solida in frammenti minutissimi] ▶◀ frantumare,… …   Enciclopedia Italiana